Ladri all’opera nei Sentieri della Memoria di Normann

Rubata la descrizione dei sentieri di Normann dal tabellone del Villaggio Minerario Asproni.
 Probabilmente per “procurarsi” un pannello in multistrato dal valore di poche decine di euro è stato causato un disservizio per gli escursionisti e un danno all’associazione di diverse centinaia di euro.
Quando pensiamo alle cause del sottosviluppo della nostra bella Sardegna, riflettiamo su quanta colpa abbiamo noi Sardi. Quanti danni vengono arrecati al nostro patrimonio solo per predare una pietra, un minerale, una maniglia, un cartello.

Il tabellone era uno degli 11 collocati nei luoghi chiave della rete dei “Sentieri della memoria” realizzata dell’associazione “Villaggio Normann OdV” in collaborazione con l’Agenzia Regionale Forestas nell’ambito della Rete Escursionistica Sarda.

Vi preghiamo di intervenire non con insulti nei confronti di chi ha commesso questo reato ma, eventualmente, aiutandoci a riposizionarlo al più presto.
Chi volesse contribuire potrà fare un’offerta sul conto corrente dell’associazione Villaggio Normann OdV
Iban IT71Y0326804800052877835580

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *